VarseoSmile Crown plus

Il materiale ibrido microriempito in ceramica per la stampa 3D di corone singole permanenti

#IlDesiderioDiventaRealtà

Permanente. Veloce. Estetico.

Vantaggi per il laboratorio

  • I parametri di stampa e di lavorazione sviluppati appositamente per la resina assicurano un adattamento preciso e risultati riproducibili in ogni momento
  • Le proprietà chimiche e meccaniche del materiale sono studiate appositamente per l‘applicazione dentale
  • Uso versatile: come corona singola, come inlay, onlay e veneer, così come veneer su strutture in metallo
  • Gli oggetti già stampati possono essere completati e riparati fuori dalla bocca del paziente con VarseoSmile Crown plus mantenendo la stessa stabilità – oppure, grazie ai bassi costi del materiale, possono essere stampati nuovamente
  • Facilità di utilizzo grazie all’assenza di sedimentazione della resina, caratteristica grazie alla quale non è necessario miscelare/agitare il prodotto in caso di utilizzo periodico
  • Facile da levigare e lucidare con comuni utensili disponibili in commercio
  • Sette colori secondo il sistema di colori comprovato VITA* classical:
    A1, A2, A3, B1, B3, C2, D3. Disponibile anche nella tonalità BEGO Bleach.
  • Soddisfa tutti i requisiti per un dispositivo medico di classe IIa**
  • Grazie alla piena integrazione nel flusso di lavoro digitale e ai bassi costi del materiale, è possibile una produzione veloce e conveniente
  • Validato su molte stampanti 3D di noti produttori

Vantaggi per il professionista

  • Le proprietà chimiche e meccaniche del materiale sono studiate per l‘applicazione dentale
  • Facile da levigare e lucidare con comuni utensili disponibili in commercio
  • Soddisfa tutti i requisiti relativi a un dispositivo medico della classe IIa**
  • Grazie alla piena integrazione nel flusso di lavoro digitale e ai bassi costi del materiale, è possibile una produzione veloce e conveniente
  • Scientificamente provato Alta forza di adesione con i compositi per cementazione disponibili in commercio
  • Visibilità dei restauri in VarseoSmile Crown plus sulle radiografie
  • Cementazione sicura dei dispositivi medici stampati nella bocca del paziente con minima preparazione delle superfici di contatto
  • Studi scientifici approfonditi in università e istituti rinomati confermano le proprietà eccezionali dei restauri realizzati in VarseoSmile Crown plus

Vantaggi per il paziente

  • Risultati estetici eccellenti grazie al rapporto equilibrato fra opacità e traslucenza
  • La fluorescenza degli oggetti stampati assomiglia a quella del dente naturale
  • Ridotta tendenza all’invecchiamento e allo scolorimento grazie all’assorbimento d’acqua e solubilità in acqua molto ridotto
  • Riduzione dei depositi di placca grazie alla superficie liscia
  • Elevato comfort grazie alla ridotta sensibilità al freddo e al caldo
  • Materiale non aggressivo per gli antagonisti con effetto tampone meccanico, ideale per corone supportate da impianti
  • Rischio ridotto di rischio di formazione di carie secondaria grazie all’elevata aderenza con compositi di fissaggio
  • Biocompatibilità testata

Dettagli del prodotto (Dati tecnici/Forme fornite)

Gamma di indicazioni

Il materiale VarseoSmile Crown plus è utilizzato per la stampa 3D di restauri definitivi come corone singole, inlay, onlay e faccette nei settori anteriori e posteriori, comprese le superfici occlusali.

Dati tecnici
Colori A1, A2, A3, B1, B3, C2, D3, BEGO Bleach
Densità ca. 1,4 – 1,5 g/cm³
Viscosità 2.500 – 6.000 mPa∙s
Resistenza alla flessione 116 – 150 MPa*
Modulo di elasticità 4.090 MPa
Durezza ≥ 90 Shore D
Solubilità in acqua < 1 µg/mm³
Assorbimento d’acqua < 12 µg/mm³
Spessore dello strato 50 μm
Lunghezza d’onda 385 nm e 405 nm
Composizione chimica
Prodotti di esterificazione del 4,4‘-isopropilidendifenolo, etossilato e acido 2-metilprop-2-enoico, vetro dentale silanizzato, Formato metilbenzoile, difenile (2,4,6-trimetilbenzoile) La proporzione totale di ossido di fosfina dei riempitivi inorganici (dimensione delle particelle 0,7 μm) è del 30–50 % in massa

*Vedi lo studio „Effetti di ulteriori processi di polimerizzazione a luce UV“

Colori

VarseoSmile Crown plus è disponibile in sette tonalità secondo la scala cromatica VITA* classical: A1 Dentin / A2 Dentin / A3 Dentin / B1 Dentin / B3 Dentin / C2 Dentin / D3 Dentin

Forme fornite
Forme fornite Contenuto** REF.
VarseoSmile Crown plus A1 Flacone da 0,5 kg 41107
VarseoSmile Crown plus A2 Flacone da 0,5 kg 41108
VarseoSmile Crown plus A3 Flacone da 0,5 kg 41109
VarseoSmile Crown plus B1 Flacone da 0,5 kg 41110
VarseoSmile Crown plus B3 Flacone da 0,5 kg 41111
VarseoSmile Crown plus C2 Flacone da 0,5 kg 41112
VarseoSmile Crown plus D3 Flacone da 0,5 kg 41113
VarseoSmile Crown plus A1 Flacone da 0,25 kg 41117
VarseoSmile Crown plus A2 Flacone da 0,25 kg 41118
VarseoSmile Crown plus A3 Flacone da 0,25 kg 41119
VarseoSmile Crown plus B1 Flacone da 0,25 kg 41120
VarseoSmile Crown plus B3 Flacone da 0,25 kg 41121
VarseoSmile Crown plus C2 Flacone da 0,25 kg 41122
VarseoSmile Crown plus D3 Flacone da 0,25 kg 41123

** Per la stampante 3D Varseo XS sono disponibili/utilizzabili solo flaconi da 0,25 kg.

Note per l'utente (Esposizione/Individualizzazione)

Esposizione

La fotopolimerizzazione con BEGO Otoflash (due lampade stroboscopica allo xeno, frequenza del lampeggio 10 Hz, spettro luminoso 300 – 700 nm) o HiLite Power*, ditta Heraeus Kulzer* (una lampada stroboscopica allo xeno, frequenza di lampeggio 20 Hz, spettro luminoso 390 – 540 nm).

Tempi di esposizione previsti
Apparecchio di post-indurimentoEsposizioneNota
BEGO Otoflash
(con gas di protezione)
2 × 1.500 lampeggiRivoltare l‘oggetto tra un processo di fotopolimerizzazione e quello successivo
HiLite Power 2 × 90 sec

Individualizzazione

Gli oggetti finali polimerizzati possono essere personalizzati usando i compositi da rivestimento disponibili in commercio e i colori per compositi. E` necessario rispettare le istruzioni per l‘uso del produttore del materiale.

Avvertenza per l‘odontoiatra (Preparazione/Avvertenza per l‘odontoiatra)

Preparazione

Per la lavorazione efficace di restauri in VarseoSmile Crown plus occorre rispettare i seguenti punti già prima della preparazione:

  • I margini della preparazione devono essere chiaramente visibili
  • La profondità di preparazione del restauro finito deve avere uno spessore minimo della parete di 1 mm
  • Si raccomanda una preparazione a chamfer o a spalla

In generale deve essere effettuata una preparazione anatomicamente ridotta. In particolare occorre prestare attenzione affinché non si vengano a creare angoli o spigoli appuntiti al fine di evitare picchi di tensione nel materiale. Prima di prendere l’impronta essi dovranno essere arrotondati con l’ausilio di uno strumento adeguato, per es. un disco diamantato in resina flessibile.

Preparazione a spalla
Preparazione a chamfer
Evitare spigoli appuntiti

Avvertenza per l‘odontoiatra

Restauri definitivi in VarseoSmile Crown plus possono essere uniti utilizzando cementi autoadesivi (ad esempio, RelyX Unicem*, 3M Espe*) o cemento con una prime (ad esempio Variolink Esthetic DC* e Monobond Plus*, Ivoclar Vivadent* così come Panavia V5*, Fa. Kuraray Noritake* per basi adesive in titanio) Rispettare le istruzioni per l‘uso del materiale di fissaggio.

Studi scientifici

Più…

Campione 3D gratuito

Ordina ora…

Panoramica stampanti 3D supportate

Più…

Comincia ora!

Volete approfittare dei vari vantaggi del nostro materiale ibrido per la stampa 3D di restauri permanenti?

Contattateci...

Scaricare

Altri materiali per la stampa 3D

* Questo marchio è una denominazione commerciale/un marchio registrato di un’azienda che non appartiene al gruppo BEGO.

** Dispositivo medico di classe IIa ai sensi della direttiva CE „Dispositivi medici“ 93/42/CEE.

*** Per la stampante 3D Varseo XS sono disponibili/utilizzabili solo flaconi da 0,25 kg.

Immagini e rappresentazioni sono a titolo esemplificativo. Colori, simboli, design e dati sulle etichette e/o confezioni rappresentate possono discostarsi dalla realtà.